Wishing-Well

Wishing-Well

Wishing-Well: nata dall’ idea di sfruttare il talento creativo e la passione per la difformità per esplorare nuove vie dell’artigianato.
Dalla chincaglieria (bigiotteria) all’ arredo (lampade, soprammobili) rivisitate con oggettistica inusuale, implemetando le paste polimeriche (FIMO) per renderle irreali o antiquate; lo scopo e’ proporre o arrivare a proporre una rielaborazione che possa sembrare adeguata in un normale ambiente domestico, anche se non vi appartiene.